Il bonus Baby-sitting nel Decreto 'Cura Italia'


Il patronato Enapa di Confagricoltura Piacenza è a disposizione
 
Il bonus per le spese di babysitteraggio connesse alla crisi generata dal Covid-19, previsto nel cosiddetto decreto “Cura Italia”, è erogato mediante il libretto di famiglia.
Spetta ai genitori di figli età inferiore a 12 anni alla data del 5 marzo 2020 e ai genitori di figli con handicap in situazione di gravità, indipendentemente dall’ età, purché iscritti a scuole di ogni ordine e grado o ospitati in centri diurni a carattere assistenziale.
-Per i lavoratori dipendenti privati, i lavoratori iscritti in via esclusiva alla gestione separata INPS e i lavoratori autonomi il voucher baby-sitting spetta fino ad un massimo di 600 euro a famiglia.
-Per i lavoratori dipendenti pubblici l’importo complessivo spettante può arrivare ad un massimo di 1.000 euro per nucleo familiare.
 
Per ulteriori informazioni potete contattare il patronato Enapa di Confagricoltura Piacenza e-mail enapa.piacenza@confagripc.it ; enapa2.piacenza@confagripc.it tel. 0523.596715
 




  • 15/7/2020   -   99 letture  
  • Stampa questo articolo Stampa