Partecipate: al via il riordino


Sei mesi per definire il riordino delle società partecipate in house e poi un anno per il riordino complessivo di tutte le partecipazioni della Regione Emilia-Romagna. E’ il tempo previsto dalla delibera approvata dalla Giunta regionale per definire e attuare il piano operativo di razionalizzazione delle società partecipate, secondo quanto previsto dalla legge di stabilità del 2015.




  • 16/7/2015   -   1522 letture  
  • Stampa questo articolo Stampa