Riduzione del consumo di suolo, riuso del suolo edificato e tutela delle aree agricole


Nel mese di Giugno è stato approvato dalla Giunta Regionale il progetto di legge "Riduzione del consumo di suolo, riuso del suolo edificato e tutela delle aree agricole". Con questo provvedimento la Regione persegue l’obiettivo di perseguire la riduzione del consumo di suolo e la tutela dell’attività agricola.   Pertanto, dall’entrata in vigore della legge i piani territoriali e urbanistici non potranno avere previsioni che comportino consumo di ulteriore suolo agricolo, ad eccezione che per  le opere pubbliche e di interesse pubblico. L’eccezione a tale regola generale solo a condizione che i comuni dimostrino,
all’interno della VALSAT ovvero della VAS la necessità di derogarvi. Nella relazione che accompagna il progetto di legge si anticipa la volontà di rivedere tutta la materia della pianificazione urbanistica e territoriale attraverso un aggiornamento della legge regionale n. 20 del 2000.




  • 6/8/2014   -   2066 letture  
  • Stampa questo articolo Stampa