Competitività in sicurezza, bando della Camera di Commercio

  di: redazione

Sostegno al rinnovamento nei processi lavorativi e nell'organizzazione aziendale 

La Camera di commercio di Piacenza, nell'esercizio delle sue funzioni legate all'orientamento ed alla formazione, intende sostenere l'impegno che le aziende ed i lavoratori devono compiere al fine di garantire un rinnovamento nei processi lavorativi e nella organizzazione aziendale, in modo da raggiungere un buon livello di competitività in sicurezza.
La Giunta camerale, lo scorso 16 luglio, ha approvato un bando per la concessione di voucher o contributi finalizzati a sostenere i costi legati alle seguenti azioni formative:
a. Formazione sicurezza: contributi/voucher per azioni di formazione finalizzate alla crescita delle competenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, anche in riferimento alle indicazioni post emergenza.
b. Formazione smart working: contributi/voucher per azioni di formazione per la crescita delle competenze in tema di smart working.
c. Formazione competenze strategiche: contributi per azioni di formazione per la crescita delle competenze strategiche post emergenza: marketing digitale, nuovi canali commerciali on line.
d. Formazione e Certificazione Competenze digitali: contributi per azioni di formazione per la crescita e la certificazione di alcune competenze digitali che sono alla base di molteplici processi di cambiamento post emergenza.
 
CONTRIBUTO PREVISTO
La misura del contributo camerale è pari al 70% delle spese ammissibili fino all'importo massimo di euro 1.000,00.
 
SOGGETTI BENEFICIARI
Possono accedere al contributo le imprese che:
a)  siano Micro o Piccole o Medie imprese come definite dall’Allegato 1 del regolamento UE n. 651/2014
b)  abbiano sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Piacenza;
c)  siano attive e in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese;
 
TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
La domanda di contributo può essere presentata a partire dalle ore 8.00 del 28 agosto 2020, fino alle ore 18.00 del 30 ottobre 2020.
 
COME SI PRESENTA LA DOMANDA
A pena di esclusione le domande dovranno essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere - Servizi e-gov:  https://webtelemaco.infocamere.it/spor/HomeSpor.action
E' disponibile un corso in modalità e-learning, al fine di prendere visione delle modalità di inserimento della pratica telematica, al link https://elearning.infocamere.it/login/index.php
Sono disponibili in alternativa le istruzioni per la presentazione della pratica telematica. 
NB - Per le imprese non ancora registrate su Webtelemaco, si consideri che potrebbero anche essere necessarie 24-48 ore per ultimare la procedura di registrazione.
 
DOCUMENTAZIONE
Link nell'articolo al sito https://www.pc.camcom.it/promozione/iniziative-e-progetti/bando-formazione-lavoro-anno-2020
 
CONTATTI
Ufficio Promozione
promozione@pc.camcom.it


(Articolo tratto da https://www.pc.camcom.it/promozione/iniziative-e-progetti/bando-formazione-lavoro-anno-2020)





  • 28/8/2020   -   67 letture  
  • Stampa questo articolo Stampa