CALANO LA POPOLAZIONE PIACENTINA E QUELLA STRANIERA

  di: Antonio Colnaghi

Piacenza - Cala nel 2015 la popolazione piacentina, dello 0,2% rispetto all’anno precedente; cala soprattutto quella straniera (-1,3%), per la prima volta da quando viene rilevata la popolazione di nazionalità estera. Ciò è certamente da mettere in relazione alla crisi economica e al peggioramento negli ultimi anni degli indicatori del mercato del lavoro locale (di cui abbiamo dato conto recentemente su Piacenz@). A livello comunale, i residenti aumentano nel capoluogo (+0,2%), mentre diminuiscono a Castel San Giovanni (-0,4%) e a Fiorenzuola (-0,2%). Questo il dato che emerge dalle rilevazioni delle anagrafi comunali al 31.12.2015, validate dall'Ufficio Statistica della Regione.





 Allegati
  • 3/5/2016   -   1387 letture  
  • Stampa questo articolo Stampa